Planetario Pythagoras
SAIt Sezione Calabria
Chi siamo

Torna indietro Notizie ed EventiSeminario didattico-divulgativo di astronomia - Pagine viste oggi: 444

Comunicati

Ultime notizie

Archivio

Seminario didattico-divulgativo di astronomia

Organizzato dal cine-teatro Odeon di Reggio Calabria e dal Planetario Provinciale Pitagora il 12 ottobre 2005 alle ore 10.30 presso il cine teatro Odeon si svolgerà il seminario didattico-divulgativo di Cosmologia Relarice di fama internazionale la prof.ssa Margherita Hack che tratterà il tema: L’Universo alle soglie del III° millennio. La manifestazione si inserisce nell'ambito dell'Anno Internazionale della Fisica.

L’era moderna dell’astronomia incomincia nel XVII secolo con Galileo. Grazie alle sue nuove concezioni scientifiche, basate sull’esperimento e la sua ripetibilità e non più su astratte teorie filosofiche o religiose, è nata la cosmologia che oggi si fonda sulla conoscenza delle stelle, delle galassie e delle famiglie di galassie: le cellule che costituiscono l’universo. Al cannocchiale e ai primi telescopi si sono aggiunti nuovi sofisticati strumenti, e con questi si cerca oggi di ricostruire quello che era alle origini l’universo, visto come un acceleratore di enorme potenza ed estremamente semplice: riempito di quark e fotoni che si suppone siano governati da un’unica forza fondamentale. Seguendo l’espansione di questo universo primordiale, la nuova astronomia ne ripercorre le varie fasi, cercando conferme a teorie e risposte a interrogativi rimasti insoluti. Come possono essersi originate stelle e galassie da un "mezzo" primordiale così uniforme come quello indicata dalla radiazione fossile? La prof.ssa Hack accompagnerà il pubblico in un viaggio e in un’avventura nello spazio e nel tempo: dalle stelle a noi vicine alle lontanissime quasar, dalla struttura complessa di oggi all’uniformità dell’universo primordiale,dall’origine dell’universo alla sua possibile evoluzione.

Margherita Hack, nata a Firenze nel 1922, si è laureata in fisica, con una tesi sull'astrofisica stellare, nel 1945. E' ordinario di Astronomia all'Università di Trieste dal 1964 e ha diretto l'Osservatorio Astronomico di Trieste dal 1964 al 1987, portandolo a rinomanza internazionale. Membro delle più prestigiose Società fisiche e astronomiche, la Hack attualmente è direttore dei Dipartimento di Astronomia dell'Università di Trieste. E' stata presidente della commissione Stellar Spectra dell'Unione Astronomica Internazionale dal 1976 al 1979, membro del gruppo STAR dell'ESRO, dell'Astrophysics Working Group dell'ESA, rappresentante dell'ESA nell'Astronomy Working Group NASA-ESA per l'International Ultraviolet Explorer (IUE), membro del gruppo selezione programmi per IUE, membro del gruppo ESA per Space Telescope, membro del comitato per l'astronomia dell'European Science Foundation, membro del gruppo ESA per la selezione programmi per HIPPARCOS.
Ha pubblicato oltre 250 lavori originali su riviste internazionali e molti libri sia divulgativi sia di livello universitario. Nel 1995 ha ricevuto il Premio Internazionale Cortina Ulisse per la divulgazione scientifica.
Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: "L'universo alle soglie del 2000"; "Dalle particelle alle galassie", Milano, Rizzoli, 1992; "Alla scoperta del sistema solare" (con A. Braccesi e G. Caprara), Milano, Mondadori, 1993; "Una vita fra le stelle", Roma, Di Renzo, 1995.

Importante per le scuole Visto l'interesse suscitato da questo evento, si è posto un limite di 15 posti per ogni Istituto superiore, con l'obbligo di prenotarsi entro il giorno 10 c.m
Per informazioni e prenotazioni, ci si può rivolgere alla segreteria del Planetario Provinciale Pitagora Telefonando al numero 0965300168

Gestione sito
Sezione Calabria Società Astronomica Italiana

Planetario Pitagora - via Salita Zerbi - 89100 Reggio Calabria
Powered by Interlandia.net