Planetario Pythagoras
SAIt Sezione Calabria
Chi siamo

Torna indietro Notizie ed Eventi11 Ago - Pazzano - Notte delle stelle cadenti - Pagine viste oggi: 125

Comunicati

Ultime notizie

Archivio

11 Ago - Pazzano - Notte delle stelle cadenti

Il Planetario Provinciale Pythagoras, in collaborazione con la Provincia di Reggio Calabria, il Comune di Pazzano e la Società Astronomica Italiana, è lieto di invitarvi nel piazzale antistante l’Ostello della Gioventù, l'11 Agosto 2008, presso Montestella alla Notte delle stelle cadenti.

Il programma della serata

ORE 9,45: Breve introduzione sul “Fenomeno delle stelle cadenti” tenuta da Giovanni Polimeni e Marica Canonico
ORE 10,30: Osservazione al telescopio della Luna e di Giove
ORE 11, 30: Levata del radiante delle Perseidi e inizio dello spettacolo delle cadenti!!!

Scarica la locandina:

Approfondimenti - Gli sciami meteorici (tratto da Wikipedia)

Gli sciami meteorici (o meteoritici, detti anche piogge meteoriche) sono fenomeni astronomici che consistono nella caduta di un gran numero (maggiore di 10 per ora) di meteore. Uno sciame meteorico avviene quando la Terra, nel suo moto orbitale intorno al Sole, attraversa l'orbita di una cometa che ha lasciato una scia di detriti. Entrando a contatto con l'atmosfera ad una velocità di alcune decine di chilometri al secondo, questi piccoli frammenti di roccia (meteoriti) vengono bruciati per attrito con l'atmosfera, lasciando delle spettacolari scie luminose (ovvero le meteore, dette anche stelle cadenti).

Gli sciami sono fenomeni che ricorrono ogni anno attorno alla stessa data perché la Terra attraversa la stessa zona di spazio ogni anno. I nomi degli sciami meteorici si riferiscono ai nomi delle costellazioni da cui sembrano provenire tutte le scie luminose; in realtà questa è la direzione verso cui la Terra si muove lungo la sua orbita in quella data. Gli sciami più famosi sono le Leonidi, le Geminidi, le Perseidi e le Quadrantidi.

Una cometa o un asteroide in genere da origine a uno sciame di meteore, ma in alcuni casi anche a due, questi sciami sono centrati attorno a uno dei nodi o ad ambedue i nodi dell'orbita del corpo progenitore.

Copyright: Questo approfondimento è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License. Esso utilizza materiale tratto dalla voce di Wikipedia: "Sciame meteorico ".

Articoli correlati:

"Massimo delle Perseidi"

 

Gestione sito
Sezione Calabria Società Astronomica Italiana

Planetario Pitagora - via Salita Zerbi - 89100 Reggio Calabria
Powered by Interlandia.net