Planetario Pythagoras
SAIt Sezione Calabria
Chi siamo

Torna indietro Notizie ed Eventi4 Maggio ore 21:00 - I messaggeri del cielo vicino - Pagine viste oggi: 264

Comunicati

Ultime notizie

Archivio

4 Maggio ore 21:00 - I messaggeri del cielo vicino
I Messaggeri del Cielo vicino: Pianeti, Comete, Asteroidi...
Dottor Roberto Bedogni _ Osservatorio Astronomico Bologna
Venerdì 4 Maggio ore 21.00 Planetario Provinciale, Via Salita Zerbi
Venerdì 4 Maggio alle ore 21.00 presso il Planetario il dott Roberto Bedogni ,astronomo presso l’Osservatorio astronomico di Bologna, intratterrà il pubblico su un argomento molto affascinante e nello stesso tempo scientificamente interessante: I messaggeri del Cielo vicino.
Gli uomini primitivi guardavano il Sole, la Luna e le Stelle, li temevano e li adoravano, intuivano che erano legati alla loro vita di tutti i giorni, immaginavano potessero influenzarla.
Da allora migliaia di uomini hanno alzato gli occhi sopra l’orizzonte e si sono sforzati di penetrare i misteri della natura,con la scienza, mentre con la fantasia hanno immaginato di poter lasciare la vita sulla Terra per raggiungere il cielo.
Tanti grandi pensatori hanno affinato le loro capacità speculative nel tentativo di spiegare i fenomeni dell’Universo, per staccare l’uomo dal suolo, farlo volare, proiettarlo oltre la Terra. Arrivare a posare davvero il piede sulla Luna è stato, per l’umanità, il traguardo provvisorio di una lunga marcia di avvicinamento al dominio del Sistema Solare, un cammino fatto di curiosità, di intelligenza, di scoperte scientifiche e tecnologiche. Nel corso dei secoli,quindi, la lettura del cielo è stata fondamentale. I fenomeni che turbavano l'immutabilità dei cieli meritavano una attenzione particolare sia in termini di presunti effetti sulla nostra vita quotidiana che in vista della costruzione di una più ampia cosmologia. Sole, Luna, pianeti comete e meteore erano i principali attori sul palcoscenico cosmico. Da Galileo il cielo è diventato oggetto di osservazione e quindi di indagine scientifica diventando l'arena di disputa tra i diversi modelli fisici ed astronomici. In questi ultimi 50 anni l'esplorazione spaziale ha ricondotto l'intero Sistema Solare ad un grande laboratorio fisico. Ne ha beneficiato enormemente la comprensione dell'evoluzione del Sistema stesso e quindi della Terra come pianeta vivente. Circa quattro miliardi di anni fa, una nube di gas e polvere cosmica cominciò ad addensarsi in una zona abbastanza periferica della nostra Via Lattea. All’interno di questa nube presero forma il Sole, i pianeti, i nano pianeti e altri corpi minori. Il dott . Bedogni guiderà il pubblico in un avvincente tour tra i corpi celesti della stella Sole, in un viaggio sorprendente alla ricerca di curiosità.
Gestione sito
Sezione Calabria Società Astronomica Italiana

Planetario Pitagora - via Salita Zerbi - 89100 Reggio Calabria
Powered by Interlandia.net