Planetario Pythagoras
SAIt Sezione Calabria
Chi siamo

Torna indietro Notizie ed Eventi“Mi illumino di meno…per riveder le stelle” - Monitoraggio dell’inquinamento luminoso - Pagine viste oggi: 64

Comunicati

Ultime notizie

Archivio

“Mi illumino di meno…per riveder le stelle” - Monitoraggio dell’inquinamento luminoso
Nel 2002 scienziati e astronomi di tutto il mondo hanno lanciato un appello all’UNESCO e all’ONU affinché il cielo notturno diventasse patrimonio dell’umanità. A sottoscriverlo sono stati, oltre all’IAU (Unione Astronomica Internazionale), numerosi centri di ricerca, osservatori astronomici ed enti quali l’International Dark-Sky Association che riunisce tutte le associazioni che combattono l’inquinamento luminoso nelle diverse nazioni. Solo in Italia esso aumenta del 10% l’anno. Di questo passo, sostengono gli esperti, nel 2025 non riusciremo più a vedere le stelle di notte. E’ interesse comune, non solo culturale ma anche economico, quello di ridurre l’inquinamento luminoso: saper illuminare correttamente equivale anche a risparmiare energia. Alla luce di tutto questo, la SAIt ha pensato di proporre l’attività di monitoraggio dell’inquinamento luminoso tra le proposte per la XVI Settimana dell’Astronomia.

Il Planetario Provinciale “Pythagoras” di Reggio Calabria - Sezione Calabria della Società Astronomica Italiana (planetario.rc@virgilio.it) è la struttura indicata per raccogliere i dati del monitoraggio effettuato dagli allievi delle scuole di ogni ordine e grado.

Le modalità che quest’anno vengono suggerite per l’attività di monitoraggio sono due:

1) Fare riferimento alla cartina allegata e seguire la procedura indicata.

2) Aderire al programma “Globe at Night (http://www.globeatnight.org)”. Collegandosi al sito web: http://www.globeatnight.org/about.php sarà possibile trovare le date consigliate per effettuare il monitoraggio e la modalità di partecipazione alla campagna osservativa.

Le due modalità non sono alternative, per cui gli allievi potranno cimentarsi con entrambe.
Le osservazioni non sono limitare al periodo della Settimana dell’Astronomia ma potranno protrarsi fino a Novembre 2015. I dati pervenuti saranno resi noti nel mese di Dicembre 2015. Gli allievi, tre per ogni ordine di scuola, che avranno prodotto le migliori osservazioni, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, saranno premiati, assieme alle rispettive scuole, il 21 Dicembre all’interno della manifestazione che annualmente il Planetario Provinciale “Phytagoras” di Reggio Calabria organizza in occasione del solstizio d’inverno.

Allegati:

Modulo inquinamento XVI Settimana Astronomia


Cartina rilevamento inquinamento XVI settimana dell'Astronomia

Gestione sito
Sezione Calabria Società Astronomica Italiana

Planetario Pitagora - via Salita Zerbi - 89100 Reggio Calabria
Powered by Interlandia.net